pon 2014-2020

por-cal-14-20

albo pretorio amministrazione trasparente registro-online

AVVISO RICEVIMENTO PUBBLICO

Si comunica che gli Uffici di Segreteria e l'Ufficio di Presidenza, in considerazione dell'emergenza sanitaria COVID - 19, riceveranno solo previo appuntamento. L’accesso avverrà nel pieno rispetto delle misure in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da “COVID 19” previste dalla normativa vigente.

L’utenza potrà rivolgere ogni comunicazione, richiedere o consegnare documenti per mezzo di posta elettronica agli indirizzi mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

L’apertura è prevista solo per esigenze indifferibili non risolvibili da remoto, previo appuntamento tramite richiesta alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o al numero di telefono 096131056

 Alla luce della Grave Situazione Emergenziale Sanitaria in corso, si prega di volersi attenere a quanto sopra indicato.

Si pubblica la circolare - GRADUATORIE INTERNE DI ISTITUTO

Personale docente e ATA – Individuazione perdenti posto per la mobilità a.s. 2021/2022.

La presentazione delle dichiarazioni dovrà avvenire esclusivamente tramite invio a mezzo email all’indirizzo istituzionale Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro e non oltre il 10/04/2021.

 LINK AUTODICHIARAZIONI MINISTERO DELL'ISTRUZIONE: https://www.miur.gov.it/web/guest/autodichiarazioni1 

AVVISO

Si rammenta di tenere particolare attenzione al punteggio per i figli minori

Si ribadisce infatti che:

Tra i diversi elementi inseriti nella tabella, che consentono di valutare un punteggio, vi sono i figli minori che permettono al docente di conteggiare uno specifico punteggio che varia a seconda dell’età del figlio. Nella tabella di valutazione, infatti, sono distinti due casi, inseriti nella Tabella A2 – Esigenze di famiglia, contraddistinti con le lettere B) (figlio di età inferiore a 6 anni) e C) (figlio di età compresa tra 6 e 18 anni), per i quali spettano punteggi diversi, come di seguito indicato:

B) per ogni figlio di età inferiore a sei anni……………..Punti 4

C) per ogni figlio di età superiore ai sei anni, ma che non abbia superato il diciottesimo anno di età ovvero per ogni figlio maggiorenne che risulti totalmente o permanentemente inabile a proficuo….Punti 3

Inizio pagina